Prova ad abbandonare un cane, ma non va proprio come si aspetta.

Storia, a lieto fine, quella successa qualche giorno fa in provincia di Avellino. Un uomo di 54 anni ha cercati abbandonare il suo cane, stanco a suo dire, del continuo abbaiare dell’animale soprattutto durante la notte.

L’uomo ha cosi pensato di portare il suo cane in aperta campagna e lasciarlo lì, credendo di risolvere i suoi problemi.

La sorpresa? Il giorno dopo, il cane si presentato alla porta di casa, dopo aver camminato per oltre 2 ore nonostante le condizioni metereologiche avverse di questi giorni.




Sicuramente una storia a lieto fine, ma che riporta d’attualità un problema diffusissimo soprattutto con l’avvicinarsi dell’estate, periodi in cui notizie del genere sono all’ordine del giorno.

Cosa fare se avvistiamo un cane abbandonato in strada?

Se avvistiamo un cane randagio o abbandonato in una strada potenzialmente pericolosa come una statale o un’autostrada dobbiamo chiamare immediatamente le Forze dell’Ordine al numero unico 112, indicando il luogo dell’avvistamento: Polizia Stradale, Carabinieri, Polizie locali e Vigili del Fuoco sono gli organi preposti per legge a intervenire. La procedura è uguale se si avvista un animale ferito.